Gesto Amorevole di questa piccola Leonessa nei confronti di questo ragazzo che gli ha salvato la vita



Quandosi leggono certe notizie il cuore si riempie di gioia e amore,e in questo caso l'uomo e il leone,non siamo certo abituati a vedere queste scene ma di certo fanno bene al cuore,come spesso accade quando si leggono notizie di animali che in qualche modo si ribellano agli uomini, cani che aggrediscono bambini, animali in cattività che attaccano persone, come l'orsa in Trentino dell'estate scorsa, si scatena la paura e la condanna. Però guardando un filmato dove una leonessa, salvata da due “ambientalisti”, li accoglie come farebbe un gattino quando vede il suo padrone ed il loro abbraccio fa il giro della rete. Con questo si rafforza l'idea che è l'uomo la vera “bestia”, perché vi possono essere questi rapporti speciali e non sono poi così isolati.

Postato in rete quasi per caso, questo filmato ha commosso moltissimo, non solo chi si schiera apertamente con gli animali, ma anche la gente comune.

E' quindi diventato un fenomeno virale, un ragazzo (Valentin Gruener) che apre un recinto e la leonessa che gli salta al collo per stringerlo e fargli le feste, lo lecca e lo guarda ed è ricambiata da carezze e gesti affettuosi.A questo si è arrivati in Botswana, durante un progetto di salvaguardia della natura selvaggia nel 2011, due ragazzi, Valentin Gruener e Mikkel Legarth, trovarono questo cucciolo di leone abbandonato dal branco perché malato. Seguendo la legge della natura, i soggetti deboli vengono lasciati al loro destino, ma questa volta, l'uomo, o meglio i due, decisero di prendersene cura. Scoprirono che era una leonessa che riuscì a sopravvivere ed a crescere sino a diventare un “cucciolotto” di 150 chili, affettuoso e giocoso con i suoi due salvatori,abbiamo inserito un video che vi mostrerà questa storia stupenda,buona visione a tutti.






Categorie: Animali e Cani

Tag: leonessa,cucciolo di leone,savana,Africa,felino,destino,animali selvaggi,