Come riconoscere i sintomi di un Infarto e non confonderlo con i classici dolori al petto.

    Quando si parla del cuore umano è un argomento che va sempre preso in seria considerazione e soprattutto di saper riconoscerlo e non confonderlo con i classici dolori al petto o quelli intercostali,queste cari lettori sono cose che tutti noi dobbiamo sapere per il bene della nostra salute,e quando si parla del nostro cuore,l'argomento è molto serio come ad esempio il dolore al petto, a differenza di quanto si possa pensare, non è l’elemento distintivo dell’infarto. In certi casi può essere pure assente o può indicare altre patologie. Nel caso dell’infarto il dolore si presenta nella parte centrale, anche se leggermente spostato a sinistra.

    Il soggetto avverte un forte peso sul petto. La sensazione dolorosa può estendersi anche alla spalla, al braccio, alla schiena, ma, soprattutto nel caso delle donne, anche ai denti e alla mandibola,ma non dimentichiamo i famosi capogiri possono subentrare anche come segno di allerta, che indica l’immediato arrivo di una perdita di coscienza o di uno svenimento. Le vertigini in particolare possono essere collegate a delle alterazioni del ritmo cardiaco,anche un altro avvertimento è la sudorazione fredda,stanchezza che si fa sentire in modo eccessivo e tanti altri sintomi che vi mostreremo in questo Video dove la Dottoressa ci spiegherà tutto quello che dobbiamo sapere e restare sempre informati sugli argomenti che riguardano la nostra salute ed il corpo umano.N.B. Questo è un articolo informativo e nulla di più,se avete dubbi riguardante questo la salute del cuore,o se non vi sentite bene,andate subito al pronto soccorso e chiamate il vostro medico!

  • Scritto da

  • LikeBook
  • il 26 Oct 2015




Categorie: Consigli e Rimedi , Medicina e Malattie

Tag: infarto del miocardio,sintomi infarto,dolori al petto,andare al pronto soccorso,medico,malattie del cuore,