Tuffi estremi da altezze incredibilmente assurde

    Non possiamo chiamarlo sport estremo perché non lo è ma sicuramente ci si avvicina molto ad esso,da molti ragazzi questo è definito un passatempo,un tanto per divertirsi,ma potrebbe essere un divertimento a alto rischio perché quando si parla di acqua,mare,piscina,siamo sempre attratti e felici perché è una cosa che ci piace molto e il più delle volte ci rechiamo in posti come sopra citati per passare delle belle giornate e divertirsi,ma purtroppo una bassa percentuale di circa il 35% della popolazione non sa nuotare e accusa paura.

    Tutt'altro argomento è per questo ragazzo di cui vogliamo parlarvi attraverso il nostro articolo con video,lui non si impaurisce per niente,e infatti notiamo che si è recato sopra degli scogli con i suoi amici pensando di buttarsi,e lo fa dalla bellezza di 22 metri,che dire,un gran bel tuffo,ma sicuramente il rischio ce' stato per il semplice motivo che da quello che si vede ed un esperto lo capirebbe,che il ragazzo si butta scoordinato e troppo vicino alla costa rocciosa,il che poteva essere al quanto pericoloso.Il consiglio che noi vi diamo è di non prendere esempio da queste scene perché se non si è preparati a dovere si potrebbe rischiare moltissimo,anche nella caduta in acqua,un impatto sbagliato farebbe molto male al nostro fisico e infatti sottolineo che questo è solamente un articolo con il puro scopo indicativo e nulla di più.

  • Scritto da

  • LikeBook
  • il 15 Nov 2015




Categorie: Notizie, Notizie strane e curiose

Tag: tuffi,sport estremi,nuotare,scuola di nuoto,paura,acqua,caduta,fisico,