Ecco per te dei Consigli preziosi per Risparmiare sulla Spesa al supermercato e dappertutto

    Non è possibile che ogni volta che andiamo al supermercato dobbiamo sempre spendere cifre assurde e alla fine guardiamo il carrello ed è mezzo vuoto! Abbiamo creato questo articolo proprio per darvi degli utili consigli per risparmiare sulla spesa e riempire il carrello,non fate mai la spesa quando avete fame: è stato confermato che le persone che entrano in un market dopo lavoro o prima della cena, tendono a spendere di più. La mente umana è portata ad acquistare cibo spazzatura quando si ha fame e non i prodotti davvero indispensabili;A casa avete un gran numerodi buste di plastica o di tela? Per evitare di continuare a spendere tanti  di soldi per i sacchetti, meglio abituarsi ad avere le borse sempre in macchina: in questo modo non dovrete spendere inutilmente per acquistare sacchetti che poi buttate via. Il risparmio stimato è di circa 6-7 euro al mese;Un piccolo consiglio per il risparmio sulla frutta e sulla verdura: acquistate al mercato. Secondo gli ultimi studi, è ancora il metodo più conveniente rispetto ai grandi magazzini e se nella zona sono presenti piccoli coltivatori o gruppi di acquisto solidale è ancora meglio. Ridurre i costi significa acquistare solo i prodotti di stagione che costano meno e, soprattutto, italiani. Cercate anche mercatini a chilometro zero o produttori della zona: comprando da loro, infatti, potete abbattere i costi della distribuzione e fare una scelta etica tesa a sostenere la vera economia (non dominata dalla GDO) e la biodiversità.Se, per esempio, comprate sempre frutti esotici o pesche a marzo, i prodotti o sono stati coltivati in serre o arrivano dall’estero, con un aumento dei costi considerevole. Per questo comprare frutta di stagione è fondamentale;Nella maggior parte dei negozi sono presenti i prodotti sfusi: sono un toccasana per la spesa alimentare.

    Lo sapete che le confezioni dei prodotti di marca o che siete abituati ad acquistare hanno un costo del 35% in più solo per essere stati confezionati? Sfusi potete trovare i legumi, il riso, i cereali come farro, avena, orzo, miglio, che in genere se confezionati costano anche due euro in più al chilo;
    Altro importante consiglio per chi si chiede come risparmiare sulla spesa può essere quello di comprare prodotti in confezioni più grandi, soprattutto se avete famiglia. Pasta, biscotti, uova, tonno e cracker tendono generalmente a costare di più se la confezione è piccola. Non guardate al prezzo della singola confezione, né tanto meno alle offerte: concentratevi sul prezzo al chilo. Molto spesso si compra un prodotto perché costa meno (1 euro piuttosto che 1 euro e 20, per esempio) salvo poi scoprire che il bene più costoso ha un prezzo al chilo inferiore perché venduto in quantità maggiore. Sotto questo punto di vista può essere estremamente importante memorizzare il prezzo al chilo: nei supermercati generalmente viene indicato quanto costa al chilo il prodotto (o al litro) subito sotto il prezzo del singolo bene. Imparando il prezzo al chilo non solo riuscirete a rendervi conto dell'effettiva convenienza, ma sarete in grado più velocemente di effettuare la comparazione tra la merce esposta, individuando immediatamente quella più conveniente. Comprate anche in grande quantità. Chi vive nelle grandi città è bombardato quotidianamente dalle offerte delle principali catene di distribuzione. Preparate a casa vostra una buona dispensa dove conservare i prodotti più consumati: molti hanno una scadenza lunga, quindi possono anche essere acquistati poche volte all'anno. Una volta imparato il prezzo al chilo o al litro, ad esempio, potrete acquistare olio, caffè o altri beni che consumate in abbondanza in occasione di particolari offerte. Se, ad esempio, il caffè mediamente costa 8 euro al chilo, comprarlo in offerta due volte l'anno a 6 euro può farvi risparmiare cifre considerevoli. Inizialmente sarà difficile, specie se vivete di stipendio e non disponete di grossa liquidità. Alla lunga, però, vi ci abituerete,non è il massimo ma vi garantisco che una volta che metterete in pratica questi consigli,noterete una netta differenza.

  • Scritto da

  • LikeBook
  • il 18 Jan 2016




Categorie: Notizie, Consigli e Rimedi , Ricette Gastronomia e Dolci

Tag: risparmiare,risparmio spesa,supermercato,articoli per la casa,conad,todis,eurospin,