Succhi di Frutta fatti in casa,Ricetta facile alla portata di tutti

    Preparare un gustoso succo di frutto fatto in casa non è impossibile,anzi è facilissimo,l'importante sarà di essere meticolosi rispettando i tempi di cottura e i giusti ingredienti,oggi abbiamo il piacere di offrirvi la ricetta perfetta per preparare il tutto,buonissimi per ogni occasione e soprattuto per fare colazione,la preparazione del succo di frutta è semplice e non necessita di una particolare attenzione. Il metodo che spieghiamo è valido per qualsiasi tipo di frutta, cambia soltanto la quantità di zucchero necessaria, che dipende dalla dolcezza che vogliamo ottenere e dalla dolcezza già presente nella frutta adoperata. La quantità che qui si indica vale, comunque, per tutti i casi.Ecco l'elenco delle operazioni da fare dopo aver lavato e pulito la frutta, si pone in una pentola avendo cura di spezzettare il tutto. Se si tratta di frutta meno morbida è il caso di utilizzare il frullatore si fa cuocere a fuoco lento  a parte si prepara uno sciroppo fatto con acqua e un terzo di zucchero, ossia un litro di acqua e 350 grammi circa di zucchero.

    Il tutto va sciolto usando un recipiente sul fuoco, bastano pochi minuti, quando la frutta si sarà spappolata per bene, si aggiunge lo sciroppo che deve essere nella quantità necessaria a ottenere un composto liquido ma sufficientemente denso, secondo i gusti. Si può assaggiare per un controllo. La quantità di sciroppo è, in genere, un terzo della frutta. Qualora sia opportuno altro sciroppo, si può prepararlo in poco tempo con la stessa percentuale di acqua e zucchero di cui si è detto prima,si aggiunge il limone spremuto e privo dei semi nella quantità che piace, in genere un limone basta per tre chili di frutta, si mescola per bene e, quando si nota che la consistenza sia quella gradita, si riempiono i barattoli usando il mestolo e l'imbuto,tutti i barattoli vanno poi messi dentro una pentola e ricoperti di acqua, quindi fatti bollire per mezzora, conteggiando il tempo da quando comincia il bollore, finita questa fase, si possono conservare i barattoli dovunque, meglio se al buio, aspettando che non siano eccessivamente caldi quando li preleviamo dalla pentola,ma il video che abbiamo inserito vi darà una grossa mano ,vi verrà spiegato il tutto come fare in pochi semplici passi.Buon Lavoro a tutti

  • Scritto da

  • LikeBook
  • il 25 Jan 2016




Categorie: Ricette Gastronomia e Dolci

Tag: succo di frutta,ricetta,bollire la frutta,mela,pera,kiwi,ricette di frutta,