Vive in casa con sua moglie morta da ben 8 anni... non accetta quanto accaduto

    Non ci sono parole per scrivere o commentare quanto accaduto,questa vicenda è assurda,ci troviamo in Vietnam, terra di storiche battaglie e guerre. In un piccolo villaggio nella provincia di Quang Nam, vive un signore 55 enne chiamato Le Van, che da circa 8 anni vive e dorme con il cadavere o quel che ne resta di sua moglie.La signora Le Van morì prematuramente nel 2003 per cause a noi sconosciute. Da allora il marito non è riuscito a darsi pace per la scomparsa della donna e non potendo rinunciare ad una vita con lei, ha inscenato un matrimonio in salsa horror.Subito dopo il grave lutto, Le Van visibilmente scosso da una tale scomparsa ha passato giorno e notte sul feretro della moglie, sconvolto, quasi incredulo che tale cosa potesse essergli capitata. Venti mesi più tardi, stremato dalla pioggia, dal vento e dalle intemperie, l’uomo aveva progettato addirittura di scavare una fossa accanto alla tomba per poterle stare accanto ed essere al contempo riparato.

    Venuti al corrente del delirante piano del padre i figli però, hanno deciso che la situazione stava diventando troppo pensante e lo hanno fermato.Le Van ha così dovuto ripiegare su qualcosa di meno estremo, ma non per questo meno folle, decidendo dal 2004 di dissotterrare il corpo della consorte e di portarlo con sé in casa, nel suo letto.Da allora l’intera famiglia convive con un cumulo di ossa avvolte in un involucro di carta pesta colorato come se fosse una statua.
    A nulla sono serviti gli interventi della polizia che più volte ha tentato di dissuadere l’uomo da tale pratica tanto strana quanto macabra, ma non essendo vietato dalla legga Vietnamita, nessuno ancora è riuscito ad impedirgli di continuare in questo suo gesto eterno di amore per la sua amata moglie.

  • Scritto da

  • LikeBook
  • il 27 Apr 2016




Categorie:

Tag: casa,moglie,morta,vietnam,matrimonio,giorno e notte,horror,gesto eterno,