Realizzare una Torcia potente,con le vostre mani usando la tecnica del fai da te

    Una torcia è indispensabile averla sempre a portata di mano e in questo articolo vi spiegheremo come costruirne una tutto con il frutto del vostro impegno facendovi aiutare anche dal nostro video illustrativo,ci sono molte torce elettriche sul mercato - che puoi scuotere, girare, ruotare o accendere con un click. Ma se nessuna di queste ti va a genio, o se non vuoi pagare molto denaro per uno strumento così semplice, ecco come costruire da solo una torcia elettrica con gli oggetti che puoi trovare in casa. Libera un'area su cui lavorare e invita i bambini a guardarti manipolare l'elettricità con le mani. Ti serviranno un rotolo di carta igienica terminato o un cartoncino leggero arrotolato in un piccolo tubo, Batterie nastro isolante andrà bene,12,5 cm di cavo ,se stai usando un cavo per amplificatori, usane uno di rame lampadina da 2,2 volt ,puoi usare lampadine diverse, ma potrebbero non funzionare altrettanto bene. Una lampadina delle luci di Natale andrà bene.

    Assicurati che sia ben stretto e non si muova o la tua luce sarà intermittente.Potresti usare della carta stagnola invece del filo, ma è meno affidabile ed è più difficile da usare.Non vuoi che della luce fuoriesca, diminuendo l'intensità della torcia, che in quel caso non funzionerebbe bene.Se non avevi una ragione per usare del nastro isolante nero, adesso ne hai una.Anche se il lato collegato è rivolto verso il fondo nastrato del rotolo, l'altro capo del filo dovrebbe fuoriuscire da quello aperto,se il cavo non esce abbastanza da superare la batteria, dovrai accorciare il tubo,il suo lato negativo si incontrerà con quello positivo, che si trova già all'interno,questo collegamento permette il flusso della corrente, e il funzionamento del dispositivo,accertati che vi sia un collegamento diretto tra le due superfici dovrai fondamentalmente assicurarti che sia salda,inoltre assicurati di poter vedere la metà inferiore della lampadina.Tocca con il cavo la parte argentata della lampadina. Se non si accende dopo qualche tentativo, controlla i consigli in seguito per risolvere eventuali problemi. Se funziona, avrai creato una torcia elettrica funzionante con funzionalità on e off,e il tuo lavoro sarà stato completato e otterrai una vera torcia che farà tanta luce.Buon lavoro.

  • Scritto da

  • LikeBook
  • il 09 May 2016




Categorie: Tutorial Fai Da Te, Eletronica, Idee Regalo

Tag: torcia,costruire una torcia,luce,illuminazione,luci notturne,fascio di luci,pile ricaricabili,fai da te,