Trovato in mare in Israele,un tesoro dal valore inestimabile

    A volte il mare fa questi regali,è capitato proprio a lui e non se lo sarebbe mai aspettato di trovare una fortuna così incredibile,una notizia che ha fatto il giro del mondo,all’inizio hanno raccontato i sub agli organi d’informazione locali, «pensavamo fossero monete finte,poi ne abbiamo raccolto un paio, le abbiamo portate al responsabile del centro immersioni che ha subito informato le autorità,l’Autorità israeliana delle antichità (corrispondente alla nostra Soprintendenza per i beni archeologici, ndr) ha inviato specialisti subacquei che hanno poi recuperato il resto grazie anche all’utilizzo di un metal detector. Con ogni probabilità è stata una forte tempesta invernale a smuovere il fondo del mare e portare alla luce il tesoro. Le moneta sono di tre valori: un dinaro, mezzo dinaro e un quarto di dinaro, di varie dimensioni e peso.

    La più antica venne coniata a Palermo nella seconda metà del IX secolo, la più recente risale al 1036. Molte monete hanno evidenze di denti e morsi, segno che all’epoca qualcuno aveva voluto «verificare» se fossero veramente d’oro.Kobi Sharvit, direttore della divisione di archeologia marina della Iaa, ha spiegato che le monete potrebbero provenire dal relitto di una nave che, tra il 909 e il 1171, aveva nella stiva le entrate fiscali della regione dirette al governo fatimide in Egitto. Ma l’esperto non è sicuro: potrebbe anche trattarsi di un mercantile affondato o delle paghe per i soldati di stanza a Cesarea, importante roccaforte del tempo. «Le monete sono in ottime condizioni, sebbene siano rimaste sul fondo del mare per quasi mille anni», ha detto Robert Cole, esperto di numismatica. Nel luogo del ritrovamento sono previsti ulteriori scavi. In ogni caso, Sharvit ha ringraziato i subacquei: «Sono cittadini modello», ha detto. «Hanno trovato l’oro e hanno un cuore d’oro che ama il Paese e la sua storia». Non è chiaro se potranno pure rallegrarsi di una possibile ricompensa... buona visione.

  • Scritto da

  • LikeBook
  • il 10 May 2016




Categorie: Notizie

Tag: mare,tesoro,oro,monete d'oro,sub,immersione,nave,Israele,beni archeologici,mercantile affondato,