Le migliori tecniche di rilassamento spiegate in vari esercizi da fare

    Tutti noi abbiamo il grande bisogno di rilassarci,vista la vita quotidiana e frenetica che conduciamo piena di stress e problemi,noi in questo articolo vi spiegheremo tutto anche con l'aiuto del video,Il respiro è strettamente collegato con le emozioni,la tensione accumulata nel corpo a causa dello stress quotidiano, influisce anche sul nostro modo di respirare: ad esempio, nel tentativo di inibire l’ansia, il diaframma si blocca, impedendo una respirazione profonda,ogni stato d’animo corrisponde ad un certo tipo di respirazione ed è possibile indurre un particolare umore a seconda del respiro adottato,ìl controllo della respirazione è l’esercizio base del Pranayama, quarto stadio dello Yoga; ha la facoltà di rilassare il corpo ed aiutare la concentrazione mentale, realizzare la quiete emotiva e l’armonia.

    Prendendo coscienza del percorso dell’aria dentro e fuori dal corpo ed uniformando la durata delle fasi  inspirazione, pausa a polmoni pieni, espirazione, pausa a polmoni vuoti, possiamo dominare il respiro.Imparare a respirare con il diaframma è fondamentale e possiamo esercitarci ponendo una mano sul petto ed una sulla pancia, che si gonfierà durante l’inspirazione con il naso, mentre il torace rimarrà fermo; durante l’espirazione, l’aria dovrà uscire dalla bocca passivamente, senza coinvolgere i muscoli addominali.Allenarsi per pochi minuti al giorno aiuta a migliorare il benessere psicofisico, tuttavia è bene non forzare la respirazione.Almeno per i primi tempi, è consigliabile rivolgersi ad un esperto per apprendere l’esecuzione corretta dell’esercizio,siamo sicuri che dopo aver adottato questi esercizi,il tuo corpo raggiungerà un rilassamento buono e completo.

     

  • Scritto da

  • LikeBook
  • il 14 May 2016




Categorie: Consigli e Rimedi , Salute e Ɓenessere

Tag: relax,rilassare la mente,tecniche di rilassamento,stress,insonnia,ansia,concentrazione mentale,anima e corpo,Yoga,meditazione,muscoli addominali,