Radiatore Auto bucato che perde acqua...ecco come ripararlo in poche semplici mosse

    Un Radiatore della nostra auto che perde acqua o liquido,di certo non è buon segno,camminare poi senza questi ultimi elencati si rischia veramente di buttare via la nostra macchina e fondere il motore, quindi è bene sapere e correre ai ripari immediatamente,la falla che si è verificata potrebbe essere stata originata da diverse cause,la corrosione, un piccolo incidente o l'urto con oggetti su strada, durante i nostri percorsi, e così via,dobbiamo tuttavia tenere bene a mente che il danno occorso potrebbe peggiorare se non saremo tempestivi nel ripararlo e quindi, innanzi tutto bisognerà ispezionare attentamente il radiatore per trovare la falla, nonchè la pompa dell'acqua, i morsetti e tutte le componenti,la perdita di liquido potrebbe derivare anche dalle fascette allentate ed in questo caso basterà stringerle con un cacciavite. Diversamente, la perdita potrebbe derivare dal tubo di collegamento ed in questa situazione invece basterà rimuovere la fascetta e rattoppare il tubo con del nastro adesivo, in modo provvisorio per poi acquistarne uno nuovo e sostituirlo definitivamente.

    Ma se la falla dovesse trovarsi all'interno del radiatore, bisognerà recarsi da un rivenditore di ricambi auto per acquistare una apposita soluzione sigillante: il cosiddetto turafalle.Ora non resta che aprire il tappo del radiatore con l'ausilio di uno straccio e svuotarvi all'interno l'intero flacone di turafalle; se la falla è di piccole dimensioni, dovrebbe bastarne un solo flacone. Accendiamo la macchina e facciamo carburare il motore per circa 10 minuti, in modo che il turafalle raggiunga la falla. Dopo di che bisogna far raffreddare la macchina per circa un paio di ore. A questo punto potremo provare la macchina per verificare se le perdite sono cessate ed in tal caso vorrà dire che la soluzione sigillante è stata sufficiente a risolvere il problema.Se, nonostante la procedura sopra descritta, il problema dovesse continuare a persistere è consigliabile far controllare la vettura da persone competenti o dal meccanico di fiducia.  Risparmiare con il fai da te, in questi periodi di forte crisi, è senza dubbio una buona idea, ma non bisogna mai farlo a discapito della propria sicurezza.Teniamo sempre presente che la carente manutenzione sui mezzi e le distrazioni alla guida sono tra le maggiori cause di incidenti su strada,non diciamo che con questa riparazione abbiamo il radiatore nuovo,ma sicuramente ci permetterà di fare ancora diversi chilometri per poi far vedere la macchina ad un esperto meccanico.

  • Scritto da

  • LikeBook
  • il 20 May 2016




Categorie: Tutorial Fai Da Te, Motori

Tag: radiatore macchina,meccanico,tappo motore,turafalle,autoricambi,falla,pompa dell'acqua,sigillante auto,risparmiare,