Amsterdam e il suo parco floreale chiamato il Paradiso Terrestre

    Questo fantastico prato floreale potrebbe benissimo chiamarsi Paradiso Terrestre per la sua straordinaria bellezza dei fiori di colori accesi che coliscono molto la nostra attenzione,e non sono pochi,infatti sono ottocento varietà di tulipani a poche pedalate da Amsterdam ,l' Olanda è il regno del tulipano in tutte le sue possibili sfumature e vanta uno dei parchi più spettacolari per tutti gli appassionati di questa varietà di fiore,si tratta dei coloratissimi Keukenhof Gardens, che con 800 varietà di tulipano e oltre 7 milioni di bulbi fioriti, sono perfetti per una visita in giornata dalla vicina Amsterdam - anche in bicicletta,festa da Flor nel cuore dell’Oceano Atlantico a Madeira, conosciuta anche come “isola dei fiori”, che celebra ogni anno le sue origini come un punto d’incontro tra differenti culture, inclusa quella floreale,durante la festa viene allestito il “Muro della speranza” che da tre decadi è eretto per sensibilizzare sul tema della pace.

    La festa dei fiori riempie di petali strade, piazze, statue e monumenti di Girona  in occasione di questa attesissima festa. Uno spettacolo da non perdere, arricchito da danze folkloristiche e concerti in ogni angolo della città, rigorosamente accompagnati dal delicato profumo di fiori nell’aria.

    Infiorata siciliana a Noto ,conosciuta anche con il nome di “giardino di pietra dorata” che in questi 4 giorni di maggio, diventa un tripudio di colore e profumi con migliaia di fiori che per l’occasione decorano le stradine di questo angolo di Sicilia.Fiori ovunque al Chelsea Flower Show di Londra un vestito fatto interamente di petali oppure un’auto Mini con la carrozzeria trasformata in un prato fiorito: gli appassionati di floricultura estrema potranno vedere queste e altre stravaganze al Chelsea Flower Show. Una fiera che ha più di 35 giardini a tema e oltre 500 espositori in grado di conquistare anche i meno esperti.Il tappeto magico di Brussels  è un tappeto di fiori che ogni due anni colora la piazza principale della capitale belga: 75 metri di lunghezza, 24 di larghezza per oltre 600.000 fiori.

    E quest’anno la festa è ancora più speciale perché il Festival festeggia la sua ventesima edizione.Per rimanere in tema petaloso, segnaliamo la classifica stilata da TheNeeds che premia Villa Taranto, a Verbania, sul Lago Maggiore, come giardino più bello del mondo dove si contano circa 1.000 piante non autoctone e 20.000 varietà e specie di particolare valenza botanica. Il parco è aperto al pubblico da aprile a tutto ottobre e l’afflusso dei visitatori supera ormai le 150.000 unità l’anno.Il secondo parco italiano che rientra nella segnalazione è Villa d’Este a Tivoli (Roma) che figura nella lista dei Patrimoni dell’umanità dell’Unesco con i suoi 35.000 metri quadrati di giardini, 250 zampilli, 60 polle d’acqua, 255 cascate, 100 vasche, 50 fontane, 20 esedre e terrazze, 300 paratoie, 30.000 piante a rotazione stagionale, 150 piante secolari ad alto fusto, 15.000 piante ed alberi ornamentali perenni, 9.000 metri quadrati di viali, vialetti e rampe,sarebbe bello andarci in vacanza,l'olanda non è molo distante da noi,e ci sono molte agenzie viaggi che offrono dei pacchetti molto interessanti,basta prenderle al volo.  

  • Scritto da

  • LikeBook
  • il 07 Jun 2016




Categorie: Storia e Architettura, bellezze nel mondo

Tag: Amsterdam,Keukenhof Gardens,parco floreale,fiori,viaggi,vacanze,volo,Olanda,Belgio,