Città del Messico, viaggio alla scoperta della città più affascinante del mondo

    Storia fascino e cultura fanno di città del messico uno dei luoghi più visitati ogni anno, vi garantisco che è così,infatti se ne avete la possibilità,approfittate per farci una vacanza,resterete incantati da tutto,la visita della città non può che partire dal suo centro storico, il cuore vitale di Mexico City. Intorno alla Plaza de la Constitución si articola l'arteria principale di questa capitale,edifici di grande valore artistico, storico e culturale si trovano tutto intorno a questa piazza,tra questi si menzionano il Palazzo Nazionale che ospita l'ufficio presidenziale e la Campana di Dolores, il Tempio Mayor, una costruzione che risale al periodo azteco e la famosa Catedral Metropolitana,a poca distanza ci si imbatte nel parco cittadino più importante, ovvero l'Alameda Central, che è collegato alla Plaza de la Constitucion attraverso Avenida Madero. Il parco è unno dei polmoni verdi di Mexico City: al suo interno potrete visitare il Palazzo delle Belle Arti e la Torre Latinoamericana. E ancora, all'interno del centro storico da non perdere è il monumento alla Rivoluzione che domina piazza della Repubblica, il Paseo de la Riforma con i suoi begli edifici storici, il Monumento all'Indipendenza e quello a Cuauhtemoc e la zona Rosa, arteria commerciale della Città.

    L'Azteca... 

    Si tratta dello Stadio cittadino che vanta la nomea di essere uno dei più belli di tutto il mondo. Questo impianto sportivo è stato anche lo scenario di alcune importanti finali mondiali di calcio, tra cui l'indimenticabile Italia  Germania, 4-3, che sancì la vittoria del Bel Paese nel 1970.Il Bosque de Chapultepec Gli amanti del verde non possono perdersi l'occasione di fare una capatina in questo immenso e bellissimo parco che occupa la zona occidentale di Città del Messico: il Bosque de Chapultepec è uno dei più interessanti parchi del Paese perché vanta al suo interno la presenza del Museo Nazionale di Antropologia con la sua stupenda e rinomata collezione sul Messico dell'età precolombiana. All'interno del parco, inoltre, è possibile visitare anche il Giardino Zoologico.L'occasione, si dice, fa l'uomo ladro. Ecco perché una volta qui non potete non approfittarne per visitare altre mete rinomate nelle vicinanze di città del Messico. Prima tappa, d'obbligo, è quella di Teotihuacan, con la sua Cittadella e le piramidi del Sole e della Luna.

    Spostandoci in direzione diametralmente opposta, verso sud, ci si imbatte nel Palazzo dei Cortes a Cuernavaca, nella piramide di Xochicalco e ancora nella cittadina di Taxco, rinomata per la produzione di Argento. Altri due nomi da segnare sono Toluca, un piccolo e movimentato centro a ovest di Mexico City e Puebla con la sua architettura spagnola, a est rispetto alla capitale,cari amici non perdetevi questa città,visitatela se potete,i vostri occhi si illumineranno per la bellezza di questo luogo incantato.

  • Scritto da

  • LikeBook
  • il 12 Jun 2016




Categorie: Storia e Architettura, bellezze nel mondo

Tag: Città del Messico,centro storico messicano,capitale,vacanza,voli Messico,Stadio Azteca,