Antenna Digitale Terrestre,ecco come costruirne una con ricezione di segnale ad alta potenza

    Quando la nostra antenna non riceve più il giusto segnale,non sempre dobbiamo spendere per comprarne una nuova,ma possiamo comodamente costruircela da noi seguendo questa guida e mettendoci tanta calma e pazienza,partiamo dal concetto che per realizzare un'antenna simile, basta fissare un paio di grucce di metallo su una staffa e collegarle fra loro con del filo di rame per godere di un'alta risoluzione e di un suono nitido: un'operazione quindi alla portata di chiunque abbia un minimo di manualità e di praticità con il fai da te. Per prima cosa, tagliamo quanti più ganci è possibile dagli appendiabiti che abbiamo in casa utilizzando delle comunissime tronchesi; fatto questo, con le pinze pieghiamo ciascuna delle grucce facendo in modo di trasformarle in fili rettilinei. Tagliamo ora le grucce dritte al fine di ricavare 8 fili, e misuriamole affinché ognuno di essi sia lungo 28 centimetri.Prendiamo ciascuno dei fili e pieghiamolo di volta in volta con le pinze formando una "V", stando ben attenti che ogni lato della V misuri 7 cm; facciamo in modo che la distanza tra ciascuna gamba sia esattamente uguale.

    Procuriamoci adesso un bacchetta metallica lunga mezzo metro ed eseguiamo su di essa 8 segni con la matita ogni 5 cm.

    Disponiamo gli otto fili a forma di V su ciascuno degli otto segni a matita, in modo che le gambe siano lontane dalla bacchetta e subito dopo avvitiamoli con una rondella o con qualsiasi altra cosa che impedisca loro di scivolare via.Tagliamo 30 cm di filo di rame intrecciato, spelliamo la guaina per 2 cm da entrambe le estremità ed avvolgiamo l'estremità spellata intorno a quella della bacchetta metallica. Avvolgiamo il filo intorno a due viti centrali e ripetiamo la stessa operazione per il filo ad anello attorno ad ogni vite. Quando il cavo è avvolto completamente intorno ad ogni vite, usiamo il coltello per tagliare altri due centimetri di guaina in modo che ci sia un buon contatto tra il filo di rame e le viti. Assicuriamoci che il filo venga avvolto una sola volta su ogni vite e tagliamo l'eventuale rame in eccesso.Colleghiamo una resistenza di 75 ohm alla seconda serie di viti, dalla parte superiore della bacchetta metallica dell'antenna. Attacchiamo un cavo alla vite sinistra e il cavo restante alla vite di destra. Serriamo entrambe le viti dell'antenna per garantire che i fili siano in posizione corretta. Per ultimo avvitiamo il connettore maschio del cavo coassiale del televisore al connettore femmina della resistenza: non ci resterà che accendere il televisore ed effettuare il test per la ricezione della nostra antenna fatta in casa,il video presente vi darà ulteriori informazioni per costruire un'antenna per digitale terrestre.

  • Scritto da

  • LikeBook
  • il 13 Jun 2016




Categorie: Consigli e Rimedi , Tutorial Fai Da Te, Eletronica

Tag: TV,Digitale Terrestre,Antenna,segnale decoder,ricezione canali,montaggio antenne,