Impresa eroica,Dobermann salva la vita alla sua padrona mostrando il coraggio di un leone

    Questo cane merita una medaglia,un riconoscimento speciale per qullo che è stato capace di fare,e poi ancora si sentono persone che dicono che gli animali non sono come noi,anzi sono meglio dell'essere umano,ed infatti ancora una volta il cane batte l'uomo di gran lunga,cominciò tutto un anno fa quando lei ha salvato lui,prelevandolo da un gabbiotto del canile di Monza e adottandolo,da quel momento sono diventati inseparabili, cucciolo e padrona,pochi giorni fa, lui, un doberman meticcio di quattro anni, ha salvato lei,abbaiando a più non posso fino a svegliare il marito, la donna era caduta a terra priva di sensi, in piena notte, colpita da trombosi. E si sa come vanno queste cose: più è tempestivo l’intervento più probabilità ci sono che tutto vada per il meglio. Così è stato. La donna residente a Villasanta, in provincia di Milano, è fuori pericolo grazie al suo cane Lapo, al suo fiuto tempestivo, alla sua cocciuta riconoscenza. Il marito si è catapultato giù dal letto, ha soccorso la moglie e l’ha portata in ospedale. I medici hanno confermato:«La donna è salva grazie al suo cane, in casi come questo i minuti sono davvero preziosi».

    L'Ente Nazionale Protezione Animali (ENPA) rende nota la vicenda per dare giusto risalto all’impresa compiuta da Lapo, cane senza pedigree ma ricco di energia e pronto ad attivarsi nel momento di emergenza.

    Il cane, docile e ben educato, era stato adottato lo scorso anno dalla famiglia di Villasanta che l’aveva conosciuto nel rifugio monzese gestito dai volontari dell’ENPA, che festeggiano in questi giorni l’impresa del quattrozampe che ha dato prova delle capacità dei “cani fantasia”, spesso in grado di superare gli amici “di razza” con doti inaspettate.Non è il primo episodio di questo tipo che si verifica e non sarà l’ultimo, perché l’affetto incondizionato che un trovatello sa dare alla famiglia che lo adotta non è descrivibile a chi non ha provato a incontrare un amico in un canile per farne il suo compagno di passeggiate. Peccato soltanto che gli animali umani siano spesso incapaci di ripagare con altrettanta moneta una fedeltà che non conosce confini.Vogliamo unirci ai complimenti che l’ENPA fa a Lapo e alla sua famiglia, esempio del rapporto che si può creare anche con animali che hanno un passato duro da dimenticare, ma che ogni giorno dimostrano nei fatti che si può imparare di nuovo non solo a fidarsi degli uomini, ma anche a voler loro del bene, premiando con un amore incondizionato chi sa riconoscere dietro le sbarre lo sguardo di un amico sincero,non a caso quando si parla di salvataggio di persone spunta sempre un cane...un motivo ci sarà...e noi lo sappiamo bene,che il cane possiede un cuore d'oro e il coraggio di un leone.

  • Scritto da

  • LikeBook
  • il 13 Jun 2016




Categorie: Animali e Cani, Notizie

Tag: cane,dobermann,cani da salvataggio,canile,veterinario,razza canina,addestramento cane,lavorare con gli animali,