Colesterolo nel sangue, come abbassare il suo livello con degli ottimi rimedi naturali

    Tante persone soffrono di colesterolo nel sangue,di certo non è una cosa da prendere sotto gamba,ma può essere migliorato anche con degli ottimi rimedi casalinghi e una sana alimentazione mirata.il colesterolo è un disturbo abbastanza comune negli ultimi tempi, dove l’alimentazione diventa disordinata e in dove si trascurano certi aspetti quando si mangia. Per questo motivo, non ti farà male utilizzare alcuni di questi rimedi fatti in casa per livellarlo,qui ti forniamo alcune proposte.Il colesterolo è uno dei disturbi più comuni degli ultimi tempi in materia di malattie cardiovascolari,i trigliceridi in alti livelli possono ripercuotere male sulla tua salute, danneggiando le tue arterie e generando complicazioni.

    Per questo motivo, utilizzare piante medicinali per combattere il colesterolo alto può essere un’idea interessante.Alcune erbe efficaci contro il colesterolo sono, per esempio, il tiglio (o tilia) e la coda di cavallo, due piante facili di trovare in qualsiasi erboristeria e che puoi consumare in semplici infusi.

    Hanno effetti sedativi, vasodilatatori e soprattutto la coda di cavallo può contribuire alla rigenerazione arteriosa al contenere silicio.Si trova anche dentro questo gruppo il carciofo, un vegetale geniale per abbassare il colesterolo alto. Generalmente, la cosa consigliata è di bere un decotto della pianta a digiuno. Semplicemente devi far bollire alcune foglie in acqua e conservare il fondo della cottura.I citrici come il limone, il mandarino e l’arancia possono rivelarsi utili, così come l’olio di oliva o l’aglio.l colesterolo deriva sia dall'alimentazione che dalla sintesi endogena.

    Gli alimenti ad alto contenuto di colesterolo sono quelli di origine animale, generalmente ricchi di grassi saturi come uova, burro, carni, salumi, formaggi ed alcuni crostacei.Circa l'80-90%  del colesterolo totale viene prodotto autonomamente dal nostro organismo, soprattutto dal fegato ma anche dal surrene e dalle ghiandole sessuali. Ciò spiega come mai in alcuni soggetti, nonostante un alimentazione equilibrata e un regolare programma di attività fisica, i livelli di colesterolo permangano elevati. Quando la produzione endogena è fisiologicamente elevata, come in questi casi, si parla di ipercolesterolemia familiare.Qualunque sia la sua origine l'ipercolesterolemia è caratterizzata da una concentrazione di colesterolo nel sangue (colesterolemia) superiore al valore normale,questo sottolineo che è un semplice articolo informativo ma che non sostituisce ne la cura e ne il consiglio di un Medico.

  • Scritto da

  • LikeBook
  • il 20 Jun 2016




Categorie: Consigli e Rimedi , Medicina e Malattie, Salute e Ɓenessere

Tag: disturbi,colesterolo,alimentazione corretta,rimedi naturali,sangue,malattie cardiovascolari,tiglio,coda di cavallo,limone,mandarino,arancia,