Costruire un fantastico mobile bar per la vostra casa con il fai da te

    Un angolo o mobile bar in casa nostra sarebbe bellissimo,ma spesso facciamo delle rinuncie per via dei costi,invece con i consigli che vi daremo qui,potrete costruirvi un angolo bar con le vostre mani spendendo veramente pochissimo,sta di fatto che bastano pochissimi dettagli per trasformare un’angolo di casa in una zona bar, servirà un mobile, una credenza o semplicemente basterà trasformare una parte della cucina o sala da pranzo adibita al servizio bar,il dettaglio fondamentale per dare vita al minibar sarà dato dai porta bicchieri per tenerli ordinati a testa in giù proprio come nei miglio lounge bar.Per una casa elegante e classica basteranno alcune mensole di legno laccato bianco per realizzare un angolo bar.

    Un mini wine bar composto da pochi e semplici dettagli per l’arredo.Prima cosa lo spazio,pensiamo bene, prima di iniziare qualsiasi tipo di cambiamento nel soggiorno di casa, in quale zona verrà collocato il bancone bar, sarà necessario disporre di un'area di circa due metri per due, misura questa del tutto indicativa, difatti ogni ambiente è diverso, come sono diversi gli elementi che andremo ad utilizzare nel comporlo, potremo perciò creare un angolo altrettanto funzionale e carino pur disponendo di un minor spazio.Ma vediamo nel dettaglio quali sono gli elementi di cui non potremo fare a meno.

    Primo fra tutti il bancone bar che dovrà avere necessariamente un piano della larghezza di 35-40 centimetri ed una lunghezza di circa 120 centimetri. Servirà poi un mobile dove riporre liquori e bicchieri, o comunque un armadietto, le cui dimensioni andranno in base allo spazio e al gusto personale. Se la zona a disposizione lo consente, potranno essere aggiunti un frigo bar ed un lavello, ma non potranno mancare gli sgabelli, alti circa 110 centimetri, in questo modo l'altezza del bancone sarà giusta sia nel caso in cui decidessimo di stare in piedi che stando seduti.

    Vediamo adesso la scelta dei materiali da usare. Possiamo optare per diverse soluzioni che vanno dal legno al vetro, acciaio, pietra e marmo. Indubbiamente quella più economica sarà il legno, darà all'ambiente anche un'atmosfera più calda. Se invece vogliamo realizzare un angolo semplice ed elegante sceglieremo il vetro, mentre l'acciaio se lo vogliamo più moderno, di contro se desideriamo un aspetto più classico decideremo per l'ultima soluzione.Un consiglio in più: facciamoci sempre supportare da un arredatore, grazie alla sua esperienza saremo indirizzati verso scelte più ponderate e funzionali, è facile infatti farsi prendere dall'entusiasmo quando si tratta di arredamento.

    Una figura specializzata ci aiuterà a non commettere errori pur mantenendo il nostro progetto iniziale. Se abbiamo deciso di realizzare il bancone in legno e vogliamo che sia un pezzo unico rivolgiamoci ad un artigiano, in questo caso sarà lui a seguire il lavoro,il lavoro in se certamente non è una cosa da fare veloce,occorrerà del tempo,ma state sicuri che ce la potete fare benissimo seguendo anche la video guida che abbiamo inserito qui.

     

  • Scritto da

  • LikeBook
  • il 29 Jun 2016




Categorie: Tutorial Fai Da Te

Tag: angolo bar,mobile bar,mensole,bottiglie,bicchieri,credenza,cucina,sala da pranzo,