Preparazione crema abbronzante fai da te ,per andare al mare già abbronzati

    Avere unn corpo abbronzato è un po il sogno di tutti,puoi averlo anche tu senza andare per forza in centri benessere per farti le lampade,serve solo un po del tuo tempo e un po di fantasia e gli giusti ingredienti e potrai creare tu stessa/o una crema abbronzante formidabile,una prima ricetta per realizzare un olio solare fai da te prevede l'utilizzo di olio di sesamo,occorrono 500 ml di olio di sesamo biologico, due cucchiai di curcuma in polvere (o in alternativa un’albicocca, che ha le stesse proprietà ma che necessita di un po' più di olio di gomito per lavorarla) e un cucchiaio di mallo di noce, ottenuto triturando semplicemente le noci,prendete un barattolo di quelli che si chiudono ermeticamente e versatevi dentro tutti gli ingredienti.

    Mescolate con cura, chiudete il barattolo e lasciate riposare per almeno 5 giorni in un posto fresco e asciutto, in modo che il composto si macererà. Ogni tanto agitate il barattolo per smuovere il tutto (più o meno una volta al giorno). Infine travasate il composto così ottenuto in un recipiente scuro, meglio se in una bottiglia di vetro di quelle tradizionali verdi, oppure, se pensate di utilizzarlo a breve, direttamente in un flacone per portarlo comodamente con voi in spiaggia.

    Spalmatelo sulla pelle precedentemente inumidita circa mezz'ora prima di esporvi al sole, ma considerate che si tratta di un abbronzante e non di una crema solare protettiva vera e propria, perciò questo olio si può utilizzare solo dopo che il corpo ha già preso un certo colorito. In ogni caso sia la curcuma che il mallo di noce hanno comunque un certo effetto protettivo, anche se molto basso (livello 2-4), e noterete che il mallo di noce dona alla pelle un leggero colore ambrato già alla prima applicazione.Un’altra ricetta molto semplice prevede di fondere 15 gr. Di burro di cacao insieme a 30 ml di olio di sesamo e 15 ml di olio di cocco. Mescolate accuratamente, poi togliete la pentola dal fuoco e aggiungete ½ litro di tè freddo.

    Versate il composto in un recipiente sempre a chiusura ermetica e lasciate macerare per circa una settimana in un luogo fresco e asciutto e avrete così un altro ottimo abbronzante per le vostre vacanze.Prima di utilizzare in maniera abbondante questi prodotti sulla pelle, è consigliabile e imprescindibile effettuare delle prove su zone della cute meno sensibili, poiché sono sempre possibili reazioni allergiche, come arrossamenti, bollicine, chiazze o dermatiti, che non vanno assolutamente sottovalutate. Se volte potete anche aggiungere a questi preparati qualche goccia di essenza di calendula, avente un effetto lenitivo. E’ bene utilizzare prodotti naturali ma sempre con un occhio alle reazioni del nostro corpo,comunque per spiegarvi ancora meglio come si prepara questa lozione abbronzante puoi guardare il video che abbiamo inserito.

  • Scritto da

  • LikeBook
  • il 29 Jun 2016




Categorie: Salute e Ɓenessere, Vacanze Mare Montagna Città, Fashion

Tag: abbronzatura,lozione corpo,crema abbronzante,lampada corpo,cocco,olio di sesamo,