Abbellire il nostro lavandino con la fantastica tecnica del fai da te

    Se siete stanchi di vedere il vostro lavandino che invecchia e si fa brutto ecco qualche idea per renderlo nuovo e decorato,potrai sbizarrirti in ogni modo,basta solo un po di creatività e fantasia,per prima cosa pulite con acqua calda, sgrassatore, detersivo e una spugna, l’intera superficie del lavandino dopodiché asciugatela per bene con un panno morbido,a questo punto stendete uno strato di fondo bianco per metallo e dopo 4 ore di attesa per l’asciugatura, passate una mano di colore acrilico terra di Siena naturale, tamponandolo con un sacchetto di plastica in modo da dare un effetto disomogeneo.

    Dopo 2 ore tracciate le venature con delle matite acquerellabili.

    Con delle forbici precise ritagliate i motivi floreali uno grande per il frontale e un bouquet più piccolo ma folto per la base inferiore.Amalgamando acqua e colla vinilica in una ciotola in modo uniforme e non troppo denso, immergetevi i ritagli posizionate i ritagli sulla superficie, tamponando con un panno umido.

    Lasciate asciugare per circa 1 ora dopodiché impreziosite i bordi del frontale con un po’ di cera dorata e dopo 3 ore di asciugatura date una mano di colla diluita per isolare la carta. Stendete quindi tre mani di vernice all’acqua e una mano di vernice in gel. Dopo 24 ore passate sopra l’intera superficie una mano di cera per mobili e dopo altrettante ore lucidate con un panno di lana,ed il lavoro è finito...come vedi non è difficile,basta solo un po di pazienza e il tuo bagno prenderà un aspetto decisamente più bello.

  • Scritto da

  • LikeBook
  • il 02 Jul 2016




Categorie: Tutorial Fai Da Te

Tag: lavandino,lavello bagno,decorazione ceramica,decoupage,rubinetto,sanitari,