Mitici Ragazzi della terza C ,tributo stellare per loro

    Mitici Ragazzi della terza C ,tributo stellare per loro,per circa tre anni, dal 1987 al 1989, hanno rappresentato un vero e proprio fenomeno televisivo tutto italiano, al punto che ancora oggi ‘I ragazzi della terza C’ vengono ricordati dai telespettatori che seguivano la serie con una risata e con nostalgia. Come tutti saprete, Fabrizio Bracconeri (il pacioccone Bruno Sacchi) dopo la presenza fissa a ‘Forum’, accanto a Rita Dalla Chiesa, è sceso in politica ed è stato candidato alle Europee nelle fila di Fratelli d'Italia. Fabio Ferrari – che interpretava il ripetente di fede romanista Chicco Lazzaretti – vanta altre partecipazioni televisive sempre inerenti al mondo della scuola: da 'Sei forte maestro' a 'I Cesaroni' fino a 'Notte prima degli esami', senza rinunciare però alla grande passione del teatro.


    Sharon Gusberti (la snob milanese Sharon) è una dei ‘ragazzi’ che ha preferito semplicemente sparire dagli schermi: sembra si sia sposata e abbia avuto due figlie, a cui si dedica completamente. Renato Cestiè (Massimo Conti), il bello della classe che faceva il filo a Sharon, ha tentato di restare nel mondo dello spettacolo, ma il suo personaggio - come spesso si sentiva dire ai casting - era troppo riconoscibile. Per questo ha cambiato completamente professione e ora gestisce una palestra a Roma.
    Stefania Dadda (Elias), l’eterna secchiona della classe, è apparsa nel 2006 nel film ‘Riparo’, ma principalmente si è spostata dietro la macchina da presa, diventando regista e attualmente è documentarista di Rai Sat. E infine, che fine hanno fatto i due innamorati Rossella e Daniele, interpretati da Claudia Vegliante e Giacomo Rosselli? Claudia si è dedicata al teatro come coreografa e assistente alla regia, mentre Giacomo ha recitato recentemente ne ‘L’onore e il rispetto’ ed è apparso in uno spot a favore della donazione degli organi accanto ad Alessandro Gassman. 

  • Scritto da

  • LikeBook
  • il 26 Nov 2016




Categorie: Attori & Artisti

Tag: tributo,telefilm,ragazzi,scuola,telespettatori,televisivo,italiano,