Alberto Sordi e Carlo Verdone:in viaggio con papà...scena straordinaria

    Uno dei film e delle scene più belle del cinema romano è del 1982 In viaggio con papà, uno dei quasi venti titoli che videro Alberto Sordi, non solo come interprete della commedia italiana, ma anche sceneggiatore e regista. Perché tornare su questo film, vi starete domandando…per me è molto più semplice di quanto possa sembrare. Due nomi, impressi e marchiati col fuoco nella mia vita, sommati a un pezzo di storia cinematografica e personale che segna il cosiddetto, fatidico, passaggio generazionale.Sì, è vero, nel 1982 dovevo ancora nascere, ma la prima significativa prova della riuscita del film risiede proprio qui. Quando vidi In viaggio con papà, io avrò avuto dieci anni, più o meno. Quindi mettiamo fosse il 1995. Conoscevo Alberto Sordi perché in casa era come lo zio misterioso e avventuriero, che vagava per il mondo e portava a tutti la sua Arte.

    Lo conoscevo, ma ancora non capivo bene…Carlo Verdone invece mi era già entrato nel cuore, sapevo che quel viso buffo e quegli occhi a guardare il cielo, mi davano una serenità e una gioia tale per le quali io gli sarei stata eternamente grata. E così è stato.Cristiano e Armando, rispettivamente Verdone e Sordi, un figlio e un padre. Il primo imbranato e fissato con l’ecologia (come dimenticare la sequenza sul Ponte Sisto?), soprattutto con i gabbiani. Il secondo uomo in affari, eterno Don Giovanni con un matrimonio alle spalle. I due si ritrovano ad affrontare il viaggio che avrebbe portato Cristiano in Corsica, a raggiungere il resto della comunità, e il padre dalla “figlia dell’ingegnere”. Ovviamente Armando non sarà il tipico padre entusiasta della compagnia del figlio che vede solo di tanto in tanto, no. Dopo svariati tentativi di liberarsene, Armando sarà vittima di una grande beffa. La stessa che dà all’intero film poi, quel tocco di umanità e drammaticità che sa distinguerlo dalla tipica commediuola leggera e “volgarotta”, come hanno sostenuto in molti.

  • Scritto da

  • LikeBook
  • il 04 Dec 2016




Categorie: Divertenti

Tag: Alberto Sordi,Carlo Verdone,viaggio,papà,film,cinema,scena,sceneggiatore,regista,