Rapina shock alle Poste a Roma ! Ecco quello che veramente è successo !

    Un rapinatore di 51 anni, di San Basilio, armato di un mitra 'soft Air' e di una pistola poi risultati essere giocattolo, ha fatto irruzione, ieri pomeriggio, all'interno dell'ufficio postale di Settecamini, costringendo gli impiegati in servizio allo sportello, sotto la minaccia delle armi, a farsi consegnare i soldi che avevano in cassa, cercando di scappare con uno scooter rubato.Un rapinatore di 51 anni, di San Basilio, armato di un mitra 'soft Air' e di una pistola poi risultati essere giocattolo, ha fatto irruzione, ieri pomeriggio, all'interno dell'ufficio postale di Settecamini, costringendo gli impiegati in servizio allo sportello, sotto la minaccia delle armi, a farsi consegnare i soldi che avevano in cassa, cercando di scappare con uno scooter rubato.

    Il rapinatore, irrompendo a volto coperto da una sciarpa ed indossando un cappellino per camuffarsi, non poteva immaginare che tra i clienti in fila agli sportelli vi fosse un carabiniere, libero dal servizio, effettivo al Nucleo Radiomobile di Roma che lo ha subito inseguito e bloccato.Sul posto sono subito intervenuti anche i carabinieri della stazione di Roma-Settecamini a seguito di numerose chiamate giunte direttamente in caserma che tramite la centrale operativa dei Carabinieri di Tivoli. Le armi sono state sequestrate mentre la refurtiva, circa 1.700 euro, è stata recuperata e restituita. L'arrestato, invece, sarà trattenuto in caserma in attesa del rito direttissimo.

  • Scritto da

  • LikeBook
  • il 11 Dec 2016




Categorie: Notizie

Tag: rapina,shock,Poste Italiane,mitra,giocattolo,pomeriggio,irruzione,ufficio postale,