Tenta di pilotare l'aereo Ubriaco : Ecco la reazione shock dei passeggeri

    Era riuscito ad arrivare allo cloche dell'aereo senza che nessuno lo fermasse. Eppure che Tekad Purna, pilota della compagnia low-cost indonesiana Citilink, fosse visibilmente ubriaco era abbastanza evidente, come mostrano le telecamere di sicurezza dell'aeroporto. Stava quasi per far chiudere il portellone del velivolo e portare 154 persone all'altezza di 10mila metri quando i passeggeri si sono insospettiti per quell'annuncio sconnesso e senza senso dato prima di prendere il volo. Poche parole che hanno scatenato la preoccupazione e la rabbia dei presenti che hanno iniziato a scendere dal velivolo.Mercoledì mattina Purna era pronto per mettersi alla cloche di un aereo che avrebbe dovuto decollare dal Juanda International Airport di Surabaya diretto al Soekarno Hatta International Airport di Jakarta, per un totale di un'ora e 20 minuti di volo. Tuttavia, come mostrano le immagini delle telecamere a circuito chiuso dell'aeroporto, Purna si è presentato ai controlli visibilmente ubriaco. In uniforme, indossando occhiali scuri, è stato visto barcollare dagli uomini della sicurezza che, sornionamente, se la ridevano alle sue spalle: l'uomo non riusciva a reggersi in piedi e ha fatto cadere più volte gli occhiali fino a romperli, prima di scaraventare l'interno contenuto della borsa in terra.

    Se i tre ai controlli abbiano fatto qualcosa per fermarlo è ancora al vaglio degli investigatori. Fatto sta che, nonostante il suo stato, Purna è riuscito a raggiungere l'aereo e si apprestava a decollare. Una strage, come racconta il Jakarta Post, evitata dai passeggeri che si sono insospettiti e hanno deciso di abbandonare il velivolo dopo un annuncio a dir poco incomprensibile del pilota. «Citilink ha preso molto seriamente quanto è successo – ha detto Albert Burhan, direttore della compagnia - Il pilota in questione è stato sospeso fino a quando l'indagine non sarà completata. L'uomo è apparso fisicamente inadatto, ma i risultati finali del controllo medico saranno pubblicati nella prossima settimana».Il caso ha alzato un polverone nel Paese, fino ad arrivare alla Camera dei rappresentanti. «Bisogna revocargli la licenza di volo fino a quando non sarà chiarito tutto» ha detto Ferry Djemi Francis, presidente della V Commissione della Camera. Il direttore generale dell'Air Transportation Suprasetyo ha scritto una lettera di avvertimento al direttore della Citilink, Albert Burhan, chiedendo chiarimenti e dettagli sull'incidente. 

  • Scritto da

  • LikeBook
  • il 01 Jan 2017




Categorie: Notizie

Tag: pilotare,aereo,passeggeri,ubriaco,volo,telecamere di sicurezza,portellone,velivolo,