Togliere ammaccatura auto con una semplice ventosa,ecco come procedere

    Se siete tra quelli che ci tengono davvero ad avere una macchina sempre in ordine, pulita, senza graffi e soprattutto senza ammaccature, questo trucchetto potrebbe fare al caso vostro. Anche i piccoli "bolli" sulla macchina, infatti, possono dare fastidio e rovinare l'estetica, ma andare dal carrozziere per un danno così leggero non è decisamente la soluzione più economica.

    La buona notizia è che – se l'ammaccatura è lieve – ve la potete cavare con un semplicissimo sturalavandini. Prima di tutto, dovete spruzzare sulla parte ammaccata un po' d'acqua in modo da aiutare lo sturalavandini a fare presa. Poi poggiate la ventosa sulla parte ammaccata, applicate una leggera pressione e quando sentite che ha fatto presa per bene tirate rapidamente verso di voi, per far scattare verso l'esterno la lamiera infossata.

  • Scritto da

  • LikeBook
  • il 02 May 2019




Categorie: Tutorial Fai Da Te

Tag: ammaccatura auto,ventosa,vernice,carrozzeria,stura lavandino,