Dopo la Roma giocherei solo nel Boca Juniors,ritroverei un amico,Burdisso

    Resta viva l’ipotesi Boca Juniors per Daniele De Rossi. Il centrocampista, che lascerà la Roma dopo l’ultima partita contro il Parma di domenica, non ha mai fatto segreto di sognare fin da bambino di poter giocare alla Bombonera un derby contro il River Plate. Di questo ha parlato il segretario generale del club argentino Christian Gribaudo: “Sono discorsi che stanno iniziando – ha detto a Mundobocaradio -. De Rossi è un amico di Burdisso e questo può aiutare per un suo arrivo.

    Ci sta lavorando, sicuramente a fine campionato ne parleremo”.
    L’ex difensore è l’attuale direttore sportivo del Boca, ma per il momento non si è ancora voluto sbilanciare: “Daniele è un caro amico, abbiamo un ottimo rapporto e in futuro ci siederemo a parlare – le parole riportate da Tuttosport -. Prima di tutto però, proprio perché è un amico e proprio perché, da amico, capisco che il momento di Daniele è delicato, è necessario che passi la bufera che lo coinvolge e, al momento giusto, parleremo della sua situazione come facciamo abitualmente con i giocatori che ci interessano”.

  • Scritto da

  • LikeBook
  • il 19 May 2019




Categorie: Notizie, Calcio, as roma news

Tag: as roma,de rossi,Burdisso,Boca Juniors,calcio argentino,James Pallotta